News

Post

UN MINUTO DI SILENZIO PER L’UCRAINA

Il Centro Sportivo Italiano segue con preoccupazione l’evoluzione della guerra in Ucraina e auspica che da parte dei responsabili di tutte le Nazioni del mondo si sappiano ritrovare le strade per una pacifica composizione dei contrasti che hanno portato alla tragica situazione in atto.

La guerra costringerà tante famiglie a fuggire, a lasciare ogni loro bene, frutto di una vita di lavoro, per cercare di continuare la loro esistenza in Paesi lontani. Siamo consapevoli e addolorati al pensiero che tanti bambini e ragazzi non potranno più tornare a giocare, a fare sport, a divertirsi in serenità e amicizia.

Dobbiamo tutti insieme riflettere sul dramma che si è aperto e sulle conseguenze che porterà, preparandoci anche a momenti di accoglienza e sostegno che ci vedranno protagonisti.

In questo momento le nostre preghiere, in comunione con tutte le iniziative delle Chiese cristiane di tutto il mondo, sono rivolte al Padre affinché illumini le menti e tocchi il cuore di chi ha il potere e la responsabilità di decidere le sorti delle comunità civili e, al contempo, di tutta l’umanità.

Preghiamo per un immediato cessate il fuoco e alla restituzione di una serenità di vita in tutte le parti del mondo dove la guerra sta portando lutti e dolori immensi.