News

Post

Time out… – Oggi è Pasqua

               0628do01

Cari Associati,

vorrei condividere con voi questa preghiera Congolese per il giorno di Pasqua, perché è necessario ricordare come la Pasqua non è solamente un evento storico o socio culturale, bensì è l’esperienza di un Uomo-Dio che ha cambiato le sorti e il destino dell’umanità di tutti i tempi soprattutto di quella più ferita. Auguri di una santa Pasqua all’insegna dell’impegno perché la Resurrezione di Cristo non sia solo tempo di riflessione, ma anche di azione per testimoniare in tutti glia ambiti di impegno della nostra quotidianità, un incontro che come ci ricorda l’evangelista Giovanni ci fa affermare: “vide e credette”.

Oggi è Pasqua

Preghiera dal Congo

Oggi niente mi impedirà di danzare
e la terra tremerà sotto i miei piedi:
io sono l’uomo, la donna della danza!

Oggi niente mi impedirà di suonare
e il mondo intero ascolterà la mia musica.
Oggi niente mi impedirà di cantare
e l’intera umanità rimarrà commossa:
io sono l’uomo, la donna, della gioia di vivere!

Oggi…
né fame, né povertà, né malattia,
né siccità, né guerra, né miseria:
oggi è Pasqua!

Niente mi impedirà di lodarti,
danzarti e cantarti.
Tu sei Risorto e mi salvi,
tu sei Risorto e mi fai vivere.
Chi, meglio di me, potrebbe danzare?
Chi, meglio di me, può percuotere il tamburo?

Oggi, Signore, sulle ceneri della mia vita,
sugli scheletri della guerra e della fame,
sull’aridità delle nostre siccità…
io ti canto, danzo per i miei fratelli e sorelle
che hanno perso il canto e la gioia,
che hanno smarrito il sorriso e la danza…
perché tu sei Risorto!
Amen.

DON SALVATORE CUBITO 

Assistente Regionale