News

Post

Giornale di Bordo

Al Via la stagione 2018.2019

E’ ancora nell’aria l’eco della Convention delle Regioni del Sud, tenutasi quest’anno in Puglia, a Fasano, in provincia di Brindisi, dal 26 al 28 ottobre.

“Resto al Sud” il provocatorio slogan di questa stagione, dove l’utopia associativa si è coniugato con una forte speranza di crescita, di sviluppo, di impegno, di riscatto per il nostro mezzogiorno. Un week-end, quello pugliese ricco di dialogo e riflessione sul modo di fare CSI al Sud con l’obiettivo di lavorare insieme per il bene dei ragazzi!

C’è gente, al Sud – come ha esordito il nostro Presidente Vittorio Bosio – che ha voglia di fare, che vuole essere protagonista del proprio destino, che ha dignità e coraggio e vuole poter dire, a fine giornata, di aver fatto tutto il possibile per andare avanti, per migliorare, per fare in modo che i giovani crescano in un mondo sempre più bello, accogliente, solidale.

E in questo mese si svolgono le Convention territoriali per lanciare gli eventi della prossima stagione mentre tutti i comitati isolani hanno già dato il via alle proprie attività e i campionati hanno già iniziato con le prime giornate di gare, i primi verdetti e le prime classifiche in attesa della primavera per le fasi regionali e nazionali che quest’anno si presentano ancora più ricche ed interessanti.

Anche in regione si sta preparando la Convention di dicembre per lanciare il prossimo programma e gli appuntamenti di una grande stagione 2019, ricca di eventi, iniziative, manifestazioni.

Una stagione di rinnovato e vivace protagonismo dei tanti dirigenti, arbitri, animatori, operatoti, allenatori, atleti che ogni giorno rendono vivi stadi, palazzetti, piste ma specialmente campetti di periferia, piazze e strade, a cui va il grazie e la riconoscenza per la vitalità e la presenza del CSI in Sicilia “oltre lo Sport”.

Tornando ai programmi di questo scorcio di anno, tanti sono gli appuntamenti che ci aspettano in questo finale di anno che ci impegneranno per confermare il nostro servizio sul territorio.

Primo tra questi, lo Stage per Giovani Dirigenti Under 35, il Campus per giovani arbitri, la Convention di presentazione della stagione 2019, con un forte richiamo al messaggio di Papa Francesco, rilanciato in occasione del convegno “Fede e Sport” di Acireale con l’esortazione: “ Non accontentiamoci di un pareggio mediocre”, puntiamo in alto, guardiamo avanti, facciamo bene il bene, per i nostri ragazzi, per il CSI isolano, per il mondo dello sport siciliano, per la nostra società della trinacria.

Sappiamo delle fatiche da affrontare ma a nessuno sfugge l’importanza di esserci e contribuire alla crescita della nostra collettività, quello del CSI è uno di questi, certamente il più genuino e disinteressato.

Auguri a tutti per le imminenti attività e buone gare !

Salvatore Maria Russo

Membro di Presidenza – Consigliere Nazionale